fondo14


Sconto fino al 15% su una selezione di libri


La Torre Guevara di Ischia. Nuove scoperte e nuovi misteri

Rosario de Laurentiis
15,00 €
14,25 €

alt 17 cm x 24 cm
alt brossura
alt IV + 80 pagine
alt 32 immagini a colori e 1 in b/n
alt 2020-5
alt ISBN 978-88-89972-94-6

Nonostante la sua importantissima storia millenaria, l’isola d’Ischia – se si escludono gli eccezionali reperti risalenti all’epoca greca e romana – conserva un ridotto numero di beni storici e architettonici.
Eruzioni, terremoti e perfino l’attività antropica di urbanizzazione con modalità costruttive incontrollate, che fanno sorgere nuove cubature nello spazio di una notte, hanno depauperato uno dei beni fondamentali per la principale attività economica dell’isola, il turismo, svilendo un paesaggio che centinaia di artisti hanno cantato in tutte le lingue del mondo.
Il Comune di Ischia, in particolare, conserva poche testimonianze della passata bellezza e i due principali monumenti, il Castello e la Torre di Guevara, stanno uscendo solo da pochi decenni da un secolare declino.
Queste pagine sono dedicate alla Torre che si eleva sulla baia di Cartaromana raccontandone la storia e le storie, senza dimenticare di parlare dei protagonisti delle vicende che hanno interessato i due monumenti quando l’isola era una delle capitali culturali d’Europa.

Rispetto al precedente saggio sullo stesso argomento, queste pagine rettificano alcuni aspetti che sono emersi a seguito delle indagini condotte da Maria Grünbaum, che ha svolto un appassionato lavoro di ricerca, analisi e mappatura delle decorazioni della torre, oltre a partecipare al recupero e al restauro dei disegni rinascimentali.

Alla stesura di questo testo hanno collaborato le professoresse Ilia Delizia e Patrizia Di Meglio.


Rosario de Laurentiis è stato tra i fondatori, nel 1977, del Circolo Georges Sadoul di Ischia e ha continuato a collaborarvi anche quando la sua carriera di dirigente di banca lo ha portato in giro per l’Europa.
Ha pubblicato Riflessioni in tema di patrimonio e di umanità in Ischia, patrimonio dell’umanità, a cura di Ugo Leone e Pietro Greco (Doppiavoce, 2014); La torre Guevara di Ischia. Ischia nel ’400 e ’500: storia delle famiglie d’Avalos e Guevara (Doppiavoce, 2015); Storia di Ischia nei suoi periodi di massimo splendore (Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, 2016); I luoghi del Festival, in A che cosa serve la Filosofia? Chi è il Filosofo?, a cura di Raffaele Mirelli e Andrea Le Moli (Diogene Multimedia, 2018); Storia di Ischia nel Settecento (ad est dell’equatore, 2018).

Questo sito utilizza cookies tecnici, cookies analytics e cookies di terze parti (altri siti e piattaforme web) per il monitoraggio delle visite al sito, la condivisione dei contenuti sui social network, la compilazione automatica di moduli e/o la visualizzazione di contenuti multimediali. Continuando a navigare acconsenti a usare eventuali cookie presenti in siti esterni a cui sono attivi dei collegamenti che, comunque, sono attivati volontariamente.