fondo14


PROSSIMA SPEDIZIONE: 10 AGOSTO

NEXT SHIPPING: AUGUST 10



Sconto fino al 15% su una selezione di libri


Gaspare Polizzi (a cura di)
Introduzione di Cristina Acidini
10,00 €
10,00 €

alt 13,5 cm x 21 cm
alt brossura
alt 80 pagine
alt 6 immagini in b/n
alt 2020-05
alt ISBN 978-88-89972-93-6

Scienziati e artisti sanno bene di partecipare a un comune modello di creatività. Ma non è facile individuarne le forme.
Un possibile passaggio creativo dalle scienze alle arti si ritrova nelle armoniose dissimmetrie naturali, come il rapporto aureo (G.O. Longo). E come negare il desiderio di bellezza che spinge gli scienziati a elaborare con gli strumenti matematici immagini del mondo (P.M. Mariano)? La «logica immaginativa» ben nota a Leonardo da Vinci e scandagliata da Paul Valéry esprime la creatività di un gesto cognitivo proprio di scienziati e artisti (G. Polizzi). Nel tempo storico, la logica immaginativa si consolida in una ars terminologica, in un sistema di termini e concetti che dà voce alla diffusione delle conoscenze (M.T. Zanola). E si può ritrovare nell’intuizione di un musicista, Vincenzo Galilei, che con l’aiuto del figlio, Galileo, scopre che il comportamento delle corde vibranti rinvia alla frequenza di vibrazione (G. Zanarini). Oggi scienza, arte e società superano la loro «schisi innaturale» anche grazie alla tecnologia, alla nuova manualità digitale (M. Brandizzi). E richiedono l’esercizio di una democrazia della conoscenza, che consenta a tutti di mangiare il «pane degli angeli» offerto da Dante nel Convivio (P. Greco).
Il libro tenta, nella pluralità delle competenze coinvolte, di percorrere gli imprevedibili passaggi creativi che uniscono scienze e arti.

 

GLI AUTORI

Cristina Acidini
Storica dell’arte, già direttrice del Polo Museale di Firenze, è presidente dell’Accademia delle Arti del Disegno.

Marco Brandizzi
Artista e studioso di pittura, ordinario di Decorazione, è direttore dell’Accademia delle Belle Arti dell’Aquila.

Pietro Greco
Giornalista scientifico e scrittore, condirettore del web journal Scienzainrete, è caporedattore del magazine online Il Bo Live dell’Università degli Studi di Padova.

Giuseppe O. Longo
Teorico dell’informazione, epistemologo, scrittore, attore e traduttore, è professore emerito di Teoria dell’informazione all’Università di Trieste.

Paolo Maria Mariano
Epistemologo, scrittore e poeta, è docente di Meccanica dei solidi e Meccanica teorica all’Università di Firenze.

Gaspare Polizzi
Vicepresidente della Società Filosofica Italiana, è docente di Pedagogia generale e sociale all’Università di Pisa.

Gianni Zanarini
Epistemologo e storico della scienza e della musica, è stato docente di Fisica e di Acustica musicale all’Università di Bologna.

Maria Teresa Zanola
Presidente del Conseil Européen pour les Langues/European Language Council, è ordinario di Lingua e traduzione francese all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

 

Questo sito utilizza cookies tecnici, cookies analytics e cookies di terze parti (altri siti e piattaforme web) per il monitoraggio delle visite al sito, la condivisione dei contenuti sui social network, la compilazione automatica di moduli e/o la visualizzazione di contenuti multimediali. Continuando a navigare acconsenti a usare eventuali cookie presenti in siti esterni a cui sono attivi dei collegamenti che, comunque, sono attivati volontariamente.