Sconto fino al 15%


Istantanee musicali

Giovanni Oliva
15,00 €
14,25 €

alt numero 15 della collana La parola alle parole
alt 12 cm x 19,5 cm
alt brossura
alt 150 pagine
alt 2022-11
alt ISBN 979-12-80212-08-5

Nulla è più gratificante di un libro, un oggetto minuscolo ma che irradia energia come l’uranio usato a fin di bene.
Marco Tullio Giordana

Intingendo la penna nel calamaio della letteratura e liberando in rapidi tratti quasi quarant’anni di ricordi ed esperienze lavorando per teatri d’opera, festival e orchestre, Giovanni Oliva ci racconta centouno musicisti assai noti inquadrandoli da un’angolazione totalmente diversa da quella offerta di solito al pubblico dei concerti classici.
Una galleria di ritratti di artisti fatti da chi lavora dietro le quinte: tanti protagonisti della musica d’arte visti da vicino, in alcuni casi da molto vicino, conditi da sorrisi, qualche lacrima e non poche sorprese.

Giovanni Oliva ha cominciato giovanissimo a occuparsi di musica e teatro come giornalista e organizzatore. Ha lavorato per gli Amici della Musica di Torre del Greco, l’Associazione Scarlatti e le Settimane Musicali Internazionali di Napoli, Ravenna Festival e il Teatro Alighieri, l’Orchestra Sinfonica della Provincia di Lecce, Tempo Reale, l’Orchestra Mozart, la Fondazione Petruzzelli di Bari, la Fondazione Pergolesi Spontini e il Teatro Pergolesi di Jesi, il Cantiere di Montepulciano ed è attualmente Coordinatore artistico del Festival Spinacorona. Ha insegnato per chiara fama al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma e tenuto lezioni e seminari dedicati alla formazione manageriale in ambito culturale nei Conservatori di Napoli, Avellino, Salerno e Teramo.

Questo sito utilizza cookies tecnici, cookies analytics e cookies di terze parti (altri siti e piattaforme web) per il monitoraggio delle visite al sito, la condivisione dei contenuti sui social network, la compilazione automatica di moduli e/o la visualizzazione di contenuti multimediali. Continuando a navigare acconsenti a usare eventuali cookie presenti in siti esterni a cui sono attivi dei collegamenti che, comunque, sono attivati volontariamente.