fondo13


Sconto promozionale fino al 20% su una selezione di libri (termina il 31 dicembre)


Tabula Musicalis

Donatella Mazzoleni
25,00 €
20,00 €
Sconto5,00 €

alt 24,5 cm x 22,5 cm
alt brossura
alt 80 pagine
alt numerose immagini a colori e in b/n
alt a booklet with the text translated in English is annexed to the volume
alt 2016-6
alt ISBN 978-88-89972-62-5

La Tabula Musicalis è uno strumento pittorico-musicale di rappresentazione del paesaggio. È un’opera ibrida. È prodotto di un esercizio del pensiero inizialmente logico e storico-scientifico, poi analogico ed estetico. È costruita attraverso un processo di meditazione sull’identità e sulla collocazione cosmica di uno specifico paesaggio, allo scopo di rappresentarne e celebrarne la struttura di senso, la specifica bellezza. Rappresenta il paesaggio in modo archetipico (nelle sue caratteristiche originarie permanenti nel tempo), sinestesico (sollecitando contemporaneamente i sensi della visione, dell’orientamento, del tatto, dell’udito) e polisemico (usando assieme diversi linguaggi: pittorico, plastico, gestuale, musicale). È uno strumento da giocare con l’esercizio contemporaneo dello sguardo, del movimento orientato nello spazio, del tocco e del suono, e può consentire la condivisione di una meditazione collettiva sul genius loci in un evento visivo, musicale, coreografico.


Il volume sarà presentato il 23 giugno 2016, ore 17, in occasione dell'inaugurazione della mostra "Tabula Musicalis", Certosa e Museo di San Martino, Napoli. La mostra resterà aperta dal 23 giugno al 10 luglio 2016.

Museo di San Martino, ecco la Tavola Strozzi del terzo millennio, la Repubblica Napoli, Stella Cervasio, 17 giugno 2016.

 

Questo sito utilizza cookies tecnici, cookies analytics e cookies di terze parti (altri siti e piattaforme web) per il monitoraggio delle visite al sito, la condivisione dei contenuti sui social network, la compilazione automatica di moduli e/o la visualizzazione di contenuti multimediali. Continuando a navigare acconsenti a usare eventuali cookie presenti in siti esterni a cui sono attivi dei collegamenti che, comunque, sono attivati volontariamente.