La rivoluzione dei Global Compact

Valerio Calzolaio
11,00 €
11,00 €
Sconto

alt numero 4 della collana La parola alle parole
alt 12 cm x 19,5 cm
alt brossura
alt 80 pagine
alt 2019-5
alt ISBN 978-88-89972-83-0

Migrazioni illustra l’assoluta novità nella storia umana dell’accordo internazionale sui Global Compact: mai si era trovato un qualche accordo globale fra popoli e Stati su un fenomeno complesso e asimmetrico come quello connesso a emigrazioni e immigrazioni.
Migrazioni sottolinea il fondamentale impatto avuto dai cambi di residenza delle forme umane sul pianeta a partire dall’Africa e, poi, dall’evoluzione cosmopolita di Homo sapiens. Non esistono fughe sempre possibili e libertà assolute, ovunque siamo arrivati qualcuno di noi è poi ripartito, chiunque è arrivato si è in qualche modo mescolato con chi c’era. Occorre dunque verificare bene la storia della capacità di migrare, il succedersi non linea­re delle quantità e delle qualità dei flussi migratori. L’obiettivo è duplice: ridurre drasticamente le migrazioni forzate, assicurare ai pochi che davvero vogliono di poter migrare in pace.
Migrazioni costituisce in sostanza un’introduzione interdisciplinare allo studio storico comparato del fenomeno migratorio, in vista di un atlante globale. Nei box dei sei capitoli si narra qualcosa anche di farfalle monarca, di corpi e idee in movimento, di sesso, di lavoro, di immigrazioni irregolari, di salute.

 

Valerio Calzolaio (Recanati, 1956), eletto deputato italiano per quattro legislature, è stato vice presidente della Commissione Ambiente, sottosegretario al Ministero dell’Ambiente, consulente del segretariato della Convenzione per la lotta alla siccità e alla desertificazione (UNCCD). Ha avuto vari incarichi politici nel PdUP, nel PCI, nel PDS e nei DS. È stato professore a contratto di Diritto Costituzionale all’Università di Macerata. È giornalista pubblicista. Ha scritto libri su vari argomenti storici, ambientali e culturali. Negli ultimi dieci anni ha pubblicato volumi e saggi in materia di migrazioni.

 


 

Presentazione del volume a Macerata il 18 giugno 2019 in occasione di Macerata Racconta / Musicultura.

Recensione di Pietro Greco su Strisciarossa, 28 giugno 2019.

Recensione di Ugo Leone su Scienzainrete, 17 luglio 2019, e su la Repubblica, 30 luglio 2019.

Recensione di Telmo Pievani su il Bo Live, 27 luglio 2019.

Recensione di Luciana Castellina su il manifesto, 1 agosto 2019.

 

Questo sito utilizza cookies tecnici, cookies analytics e cookies di terze parti (altri siti e piattaforme web) per il monitoraggio delle visite al sito, la condivisione dei contenuti sui social network, la compilazione automatica di moduli e/o la visualizzazione di contenuti multimediali. Continuando a navigare acconsenti a usare eventuali cookie presenti in siti esterni a cui sono attivi dei collegamenti che, comunque, sono attivati volontariamente.