Pietro Greco
12,00 €
12,00 €
Sconto

alt numero 2 della collana La parola alle parole
alt 12 cm x 19,5 cm
alt brossura
alt 112 pagine
alt 2019-1
alt ISBN 978-88-89972-81-6

«In realtà, tutti facciamo seri tentativi per evitare errori; e dovremmo essere scontenti di aver commesso un errore. Tuttavia, evitare errori è un ideale meschino: se non osiamo affrontare problemi che siano così difficili da rendere l’errore quasi inevitabile, non vi sarà allora sviluppo della conoscenza […]. Nessuno può evitare di fare errori; la cosa più grande è imparare da essi».
Karl Popper

«La pretesa di non errar mai è un’idea da matti».
Augusto Murri

 

Pietro Greco è giornalista scientifico e scrittore. È nato a Ischia e si è laureato in chimica a Napoli. Ha commesso errori come editorialista di quotidiani e collaboratore di numerose riviste; scrittore di circa 30 monografie sulla scienza e la storia della scienza; come conduttore insieme ad altri di Radio3Scienza, sulla terza rete radiofonica della RAI; di numerose trasmissioni televisive per la RAI; come co-fondatore e a lungo direttore del Master in Comunicazione della Scienza della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste; come docente in numerose scuole di comunicazione della scienza in diverse università italiane; come caporedattore di Il Bo Live, il web magazine dell’Università di Padova; come consigliere del Ministro dell’Università e della Ricerca, on. Fabio Mussi; come membro del Consiglio scientifico di ISPRA; come socio fondatore della Fondazione IDIS-Città della Scienza; come Accademico Corrispondente delle Classi di Discipline umanistiche e scientifiche dell’Accademia delle Arti del Disegno di Firenze. È anche in virtù dei suoi errori che ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti ed è stato nominato cittadino onorario della Città di Forlì.

 

Questo sito utilizza cookies tecnici, cookies analytics e cookies di terze parti (altri siti e piattaforme web) per il monitoraggio delle visite al sito, la condivisione dei contenuti sui social network, la compilazione automatica di moduli e/o la visualizzazione di contenuti multimediali. Continuando a navigare acconsenti a usare eventuali cookie presenti in siti esterni a cui sono attivi dei collegamenti che, comunque, sono attivati volontariamente.